Azienda agricola Migliaccio

Azienda agricola Migliaccio

Azienda agricola Migliaccio Nicola Giovanni


logo“L’Azienda agricola Migliaccio Nicola Giovanni” è un’azienda agricola, a gestione familiare, che coltiva, con metodo biologico certificato da I.C.E.A., cereali, legumi e patate. Tra le coltivazioni rientrano principalmente grano tenero e duro, alcune selezioni di grani antichi, orzo, farro, mais, avena, girasoli, favino, ceci, fagioli e patate.
Inoltre l’azienda, attraverso l’utilizzo di mulini a pietra e pastifici artigianali (entrambi con certificazione biologica), trasforma i prodotti in varie tipologie di farine e di pasta secca trafilata al bronzo.
L’Agricoltura Biologica è innanzitutto un metodo di produzione, un metodo che si prefigge come obbiettivo il mantenimento delle risorse ambientali, per permettere anche alle generazioni future di poterne usufruire. In altri termini, l’Agricoltura Biologica si prefigge come obbiettivo la “Compatibilità Ambientale”. Il soggetto di riferimento è quindi, prima ancora del prodotto alimentare, l’ambiente in cui si opera. In natura l’insieme degli organismi viventi, delle sostanze chimiche, delle condizioni fisiche,climatiche di un ambiente e delle relazione esistenti fra tutti questi fattori viene definito ecosistema. L’introduzione di pratiche agricole in questo ambiente porta alla formazione di un agroecosistema.

Prodotti-BiologiciLa gamma dei prodotti realizzati con metodo biologico in Campania, è fortemente aumentata negli ultimi anni. I classici prodotti della trasformazione agroindustriale quali olio (di oliva e di semi), le paste alimentari, i vini (pregiati vini DOC del Sannio Beneventano e recentemente dei Campi Flegrei e del Vesuvio), i succhi di frutta, i derivati del pomodoro (polpa, pelati, passate), sono ormai commercializzati ampiamente in Italia e in Europa. Ma in Campania si producono anche surgelati biologici, succhi di frutta, ortaggi freschi prelavorati e addirittura pizze surgelate. Per quel che riguarda la produzione di ortofrutta da consumo fresco ancora discreta è la richiesta da parte della grande distribuzione organizzata, sia a livello nazionale che europeo ed internazionale e questo potrebbe far prevedere ancora la possibilità di inserimento da parte di operatori interessati. Per l’ortoftrutta fresca, però, a differenza dei prodotti usati per le trasformazioni agroindustiali, le produzioni devono essere caratterizzate da standard qualitativi elevati (uniformità di pezzatura, peso, calibro ecc.), da assortimenti diversificati e da elevati volumi di prodotto.

Vendita ortaggi agricoltura biologica

 

Nella cassetta troverete:
– broccolo nero (minestra)
– Spinaci
– Rucoli (Antica Verdura)
– Cavolfiore
– € 10/cassetta

Azienda Agricola Migliaccio:

Orta di Otella (Ce)
Tel : +39 3208863072
Email : nicolagiovannimigliaccio@gmail.com

Our Brochures